martedì 4 marzo 2008

Questione di punti di vista

Benevento. Rotatoria della zona industriale Pezzapiana. Senza
pensarci su troppo, dite cosa rappresenta la statua che si erge al
centro della rotonda che vedete nella foto qui sopra. Avete tre
alternative:

A) Padre Pio
B)la strega di Benevento
C)Obi Wan Kenobi di Star Wars

Se avete risposto A, complimenti, avete indovinato,siete degli ottimi
elettori dell'Udeur. Prendete la rotatoria di cui sopra e continuate
per il pellegrinaggio, direzione Pietrelcina? No, ovviamente
Ceppaloni.
Se avete risposto B, vergogna, siete dei comunisti miscredenti senza
Dio mangiabambini, potete votare Bertinotti, l'Arcobaleno oppure la
Cosa Rossa, che non è una vagina col ciclo ma il nome di un partito.
Se avete risposto C, potete votare per Veltroni, che è tanto
appassionato di cinema e della famiglia Kennedy, nota stirpe di
proletari di sinistra.

5 commenti:

Carlo ha detto...

antò io rispondo D e voto a Berlusconi..ahahahahahahahaha

antonio ha detto...

Carlè, che ti devo dire, auguri, certo che in mano a b. (che non si può nè scrivere per intero nè tantomeno in maiuscolo) ci vuole solo Padre Pio per salvarsi...

peppe ha detto...

antò, sarà che faccio veramente schifo, ma se nella statua è rappresentato padre pio mi pare che l'hanno fatto con un pesce tanto che spunta dalla tunica.
comunque io, se per caso vi potesse interessare, voto aniello trubbea.
francamente mi sembra che l'alternativa migliore, e lo credo davvero, sia il qualunquismo di grillo e compagni. e questa è la chiara testimonianza che bene non stiamo messi.

antonio ha detto...

Peppe, per non farti cadere in errore, ho pubblicato anche la parte frontale della statua. Per quanto riguarda Grillo & co., stai pur certo che la loro antipolitica è del tutto funzionale a b. e co. Mi sa che dobbiamo fare come diceva Montanelli, turarci il naso e votare il meno peggio. Saluti.

Anonimo ha detto...

ma perche' turarci il naso e votare il meno peggio?Esiste il meno peggio?Non direi.
Non andiamo a votare e cosi' facciamo felici la nostra coscienza e sara'un peccato in meno da confessare al prete!